Preziario & Tabella Onorari

Preziario & Tabella onorari

 

 

 

Preziario

Preziario per perizie, condition report, expertise, valutazione opere d'arte

 

 

 

 

 

Tabella onorario - Expertise & Autentica per l'Arte contemporanea.

 

Expertise e autentiche si effettuano su opere antiche, moderne e contemporanee.

Onorario per expertise e autentiche

 

 

Definizioni

 

 

Expertise

L’expertise è il documento più importante di un’opera d’arte, in cui ne viene dichiarata la tecnica, lo stato di conservazione, l’autenticità, la datazione o l’epoca, la classificazione e contenente una completa descrizione della storia dell’opera, in base anche ad eventuali analisi di laboratorio, se ritenute necessarie. Deve essere allegata foto.

 

Condition report

Il condition report è il documento d’accompagnamento di un’opera d’arte durante le fasi di prestito: il suo valore, pertanto, risulta essere prezioso nell’ambito di possibili controversie tra cedente e cessionario. La sua utilità è essenziale anche ai fini conservativi, dal momento che una scheda ben redatta risulta di fondamentale importanza per i conservatori di musei e spazi espositivi in genere, ma anche ai fini della transazione di vendita tra proprietario e acquirente, se non anche in vista di eventuali restauri.

 

Consulenza

Per consulenza si intende una relazione verbale dell’opera con o senza valutazione, senza alcun elaborato scritto.

 

Inventario

Per inventario si intende una perizia cumulativa di più opere appartenenti ad una stessa collezione o gruppo omogeneo di un solo committente. L’inventario deve contenere una breve descrizione di ciascuna opera periziata con relativa foto e valore commerciale.

 

Parere motivato

Per parere motivato si intende una sommaria relazione scritta dell’opera in esame senza valutazione, ma con foto.

 

Perizia

Per perizia si intende una dettagliata e descrittiva relazione comprensiva di ogni elemento valutativo dell’opera in esame. La perizia contiene una sintesi dell’expertise o in assenza di quest’ultima il parere motivato dell’esperto in merito alla originalità, all’autenticità dell’opera a cui viene aggiunta la valutazione commerciale. Deve essere allegata foto.

 

Stima

Da una prima analisi e ricerca di dati, è possibile calcolare un range di stima per l’opera di un artista di cui vi siano state sufficienti transazioni, stabilendo una stima minima e una stima massima del valore dell'opera basata sul confronto con la valutazione di almeno altre tre opere simili.

 

Valutazione

Nel caso in cui l’autore registri un gran numero di transazioni e una varietà di opere e generi, occorre analizzare in modo più approfondito l’opera in oggetto e la produzione dell’artista: il suo percorso, la catalogazione delle sue opere, le mostre pubbliche e private. Per offrire una stima corrente dell’opera, inoltre, occorre anche calcolare l’indice dell’artista, il trend delle sue aggiudicazioni all’asta, l’andamento del mercato dell’arte in generale, di quello della corrente artistica di riferimento e degli artisti contemporanei riconducibili alla stessa corrente artistica, oltre alla reputazione dell'artista preso in quel determinato momento.

 

Verbale di constatazione

Per verbale di constatazione si intende l’esame di un’opera con relativa relazione scritta quando la stessa sia stata già in passato oggetto di perizia. Si tratta per lo più di un aggiornamento del valore commerciale in base all’attuale stato di conservazione e agli attuali parametri di mercato. Non è necessario allegare foto.

 

EVENTI

Passati

In corso

Futuri

ufficiostampa@orizzontecontemporaneo.it

BLOG

CONTATTI

info@orizzontecontemporaneo.it

 

 

Copyright © All Rights Reserved 2013-2017 |OrizzontecontemporaneO - Roma